Mobilitazione per scongiurare lo sfratto

articolo giornaleIeri 8 gennaio 2015 alle ore 8 circa, nell’azienda agricola di Franco Mesina, in reg. San Nicola a 3 km da Ozieri (SS), si è recato l’ufficiale giudiziario per effettuare l’ennesima notifica di esproprio. L’azienda, lo ricordiamo, valutata oltre 1 milione di euro, è stata venduta all’asta per poco più di trecentomila euro.
L’ufficiale si è presentato ai cancelli dell’azienda Mesina accolto da un ‘muro umano’ formato da decine di persone e dopo un conciliabo avuto con i legali della famiglia Mesina ha prorogato al 12 marzo p.v. qualunque decisione.

Questo tempo prezioso servirà ai legali per tracciare la linea oppositiva allo sfratto e alla parte politica per impegnarsi a trovare soluzioni legate alla crisi (impegnando l’Anci e la Regione in un tavolo di confronto con l’Associazione Bancaria).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *